fatturazione

L obbligo è scattato il gennaio scorso ma gli operatori stanno posticipando al 16 febbraio prossimo l invio dei documenti elettronici alle Entrate. Non solo i piccoli esercenti, ma anche le grosse catene di distribuzione commerciale stanno accogliendo i clienti alla cassa con cartelli  con la scritta «Fatturazione elettronica, servizio momentaneamente non disponibile». «Si rilascia a chiunque faccia richiesta la copia cortesia e regolarmente puo reperire la fattura elettronica sul proprio cassetto fiscale, con i limiti e le tempistiche legate al controllo da parte dell Agenzia delle entrate».